Coppia in crisi? Trucchi infallibili per riaccendere la passione!

A tutte le coppie capita di vivere dei periodi di stallo, in cui interesse e passione sembrano ridursi giorno dopo giorno: simili avvenimenti si verificano in ogni relazione, vuoi per la routine che si instaura tra i membri, vuoi per l’assenza di stimoli esterni.

In altre parole, il lavoro, le difficoltà quotidiane, gli impegni familiari e gli imprevisti, rendono davvero complicato trovare tempo per se stessi e per il proprio partner, con il risultato che la complicità viene ridotta ai minimi termini e si finisce per diventare dei perfetti sconosciuti.

Nel peggiore dei casi, l’esito di tali difficoltà è il tradimento, ovvero il cercare emozioni forti al di là della relazione: tuttavia, esistono alcune strategie per riaccendere l’interesse e salvare la coppia, creando un’atmosfera divertente, leggera e complice.

Innanzitutto, quando i membri di una coppia finiscono per trascurare se stessi, sia dal punto di vista fisico, che psicologico, è un chiaro segno che qualcosa non va: in altre parole, trascorrere i pomeriggi in pigiama, con la barba malconcia o il trucco della sera prima, di certo non aiuta ad accendere il desiderio, tanto meno mostrarsi scontrosi, costantemente annoiati ed irritabili.

Il primo passo, dunque, è quello di migliorare se stessi, magari curando un po’ di più l’aspetto fisico o perfezionando quei lati del carattere non troppo gradevoli: un gesto universalmente apprezzato, poi, è preparare una cena per lui/lei, specialmente se torna stanco/a dal lavoro.

Un altro trucchetto sta nell’introdurre elementi di novità nel rapporto, cambiando le solite, noiose abitudini: dite addio alla classica pizza o al kebab che avete ordinato nelle ultime duecento domeniche, rinunciate ai videogiochi e cercate di fare qualcosa di nuovo, anche a costo zero, come una passeggiata in campagna o un giro per i monumenti della vostra città.

Se avete dei risparmi da parte, organizzate una gita per due o un viaggio in una località romantica e rilassante (Venezia, Parigi, ma anche Barcellona o Berlino): non c’è niente di meglio del trascorrere del tempo lontani da casa, per riaccendere la passione di un tempo.

Se tutto ciò non basta, provate ad intraprendere qualche attività stuzzicante e trasgressiva: qualunque cosa è ben accetta, dal provare nuovi giochi e travestimenti, al frequentare locali per scambisti, fino al girare foto e video amatoriali durante il rapporto da rivedere in un secondo momento, oppure guardare porno amatoriale per prendere ispirazione.

Riaccendere la passione grazie a stimoli esterni, secondo gli esperti, è un ottimo espediente per scongiurare il rischio di infedeltà e tradimenti, ma anche per riscoprire la voglia di sperimentare, anche in campo sessuale: al giorno d’oggi, le opportunità di certo non mancano, basta solo essere aperti, rispettare i desideri e i tempi dell’altro e cogliere al volo ogni occasione.

Confessano, a tal proposito, Marco e Federica: Eravamo arrivati ad un punto morto, come se fossimo degli estranei, finché non abbiamo scoperto un nuovo sito. All’inizio era solo un gioco: guardavamo insieme filmati amatoriali per inventare situazioni stimolanti e stuzzicanti, e da qui abbiamo capito di essere ancora attratti l’uno dall’altra, e soprattutto innamorati. Da quel momento non abbiamo mai smesso e il nostro rapporto è più solido che mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *